IN EVIDENZA


Un tour dedicato ai camici bianchi di domani




Qui puoi rivolgere le tue domande agli oncologi della Fondazione


Oncologi, pediatri e coach di calcio insieme per insegnare stili di vita corretti. Testimonial d'eccezione, il mister Max Allegri!


Con due testimonial d'eccezione ....


La nostra campagna in favore degli over 65 residenti in Italia


L'organo ufficiale di informazione della nostra Fondazione. Leggete i numeri pubblicati


Scarica le nostre schede su 18 diversi tipi di neoplasie


Tutte le risposte alle tue domande sul cancro


Scarica i libretti informativi di AIMaC sul cancro


L'allenatore può essere un maestro anche della prevenzione del cancro


La quarta arma contro il cancro


La pagina dell'associazione WALCE (Women Against Lung Cancer), associata alla Global Lung Cancer Coalition


La copertina del libro "Il male in-curabile", realizzato dalla nostra Fondazione (Intermedia editore), presentato il 24 luglio 2014 al Ministero della Salute
2016-10-14
Renzi: negli asili bimbi vaccinati, modello Emilia Romagna
Roma, 14 ottobre 2016 - Negli asili ''i bambini devono essere vaccinati''. A riaccendere i riflettori sulla questione è stato il premier Matteo Renzi che, dall'assemblea dei sindaci dell'Anci a Bari, ha sottolineato l'importanza delle vaccinazioni e la necessità che negli asili nido debba ''esserci chiarezza'', citando ad esempio la Regione Emilia Romagna, che sta per approvare appunto una legge regionale per l'obbligatorietà delle vaccinazioni nei nidi. ''L'esempio assunto dall'Emilia Romagna è serio. Negli asili nido - ha detto il presidente del Consiglio - deve esserci chiarezza, basta con alchimisti e stregoni, i nostri asili devono avere i bimbi vaccinati". Una posizione ''pienamente condivisa'' dal presidente dell'Istituto superiore di sanità (Iss), Walter Ricciardi: ''La via migliore sarebbe quella dell'informazione e persuasione, ma ormai siamo in un tale stato di pericolo elevato legato al calo delle vaccinazioni in Italia che non ci possiamo permettere di non proteggere i nostri bambini''.